Presentazione del corso

Nella pratica clinica corrente riveste un ruolo sempre più centrale la scelta di un accesso vascolare appropriato. Gli sviluppi tecnologici hanno portato infatti alla disponibilità di svariati device, che possono coprire le più diverse esigenze cliniche. Un settore in particolare sviluppo è quello dei PICC, Cateteri Venosi Centrali ad Inserzione Periferica, che nell’ultimo decennio, grazie ad alcune importanti innovazioni, si sono ritagliati un ruolo importante e in crescita. I nuovi materiali disponibili consentono di disporre di dispositivi altamente biocompatibili, e in grado di sopportare elevate pressioni, e quindi velocità, di infusione. L’impianto ecoguidato al terzo medio del braccio, con l’ausilio di aghi sottili e micro-guide consente un elevato tasso di successo, anche in pazienti con ridotto patrimonio venoso periferico. Queste innovazioni possono tradursi in vantaggi per i pazienti solo se l’impiantatore è perfettamente a conoscenza delle tecniche corretti di impianto e di gestione del device.

Nella FAD verranno affrontati tutti gli aspetti teorici e pratici necessari ad acquisire un bagaglio culturale completo su scelta del dispositivo corretto, esame ecografico delle vene periferiche e centrali, scelta del corretto sito di puntura, esecuzione della puntura e controllo dell’impianto totalmente ecoguidati, gestione corretta del dispositivo e delle sue complicanze.

Solo con la completa comprensione di queste problematiche il PICC può rivelare il suo vero potenziale: quello di un dispositivo innovativo che va ad affiancarsi ad altri device, senza poterli sostituire completamente, ma aprendo nuovi orizzonti al mondo degli accessi vascolari.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA


Start Promotion S.r.l.
Provider ECM
accreditato N° 622

HELP DESK / TUTORAGGIO

info@startpromotion.it